martedì 23 ottobre 2012

Sognami GDR Actual Play

Sognami GDR
Ieri sera ho presentato per la prima volta al gruppo Vas Quas il progetto Sognami.

Premessa doverosa:
Il mio gruppo non ama giochi per One Shot, per cui fino a questo momento non avevo mai proposto questo GDR perché credevo non piacesse. Però ieri sera per una congiuzione astrale, si è creato uno spazio vuoto e abbiamo finito per giocarci fino a sera!

Non farò un Actual Play vero e proprio perché sarebbe complesso, le partite sono molto movimentate e attualmente con i vari impegni non ho tempo di dedicare delle ore a riportarlo.

Quattro Giocatori. Ho fatto io il Signore degli Incubi ma poteva farlo chiunque nel tavolo.

Setup del gioco
Il sistema di creazione del personaggio è stato efficace, le domande aiutano i giocatori in poco tempo a creare le loro Paure e Desideri, a mettere in piedi il loro Alter Ego e il loro Regno. Chiaramente anche io Signore degli Incubi ho creato il mio regno e il mio alterego!

Il bello è che da subito ogni giocatore si sente partecipe nella realizzazione del mondo di Onirica, ho notato che c'era parecchio entusiasmo e collaborazione fra giocatori anche in queste prime fasi!

Tutto questo in circa 10 minuti (considerate che spiegavo anche le regole nel durante). 

Non citerò il regolamento, non lo farò finquando non sarà online, perché potremmo ancora variarlo!

Inizio della partita
I Portatori del Sogno Puro sono stati subito concordi su chi dovesse iniziare, ha inziato il mondo di Emanuele, che impersonava un'orsetto di peluche ubriacone! La paura era che perdesse tutta la lana del suo riempimento mentre il suo Desiderio era di vivere in un mondo fatto di fiumi di birra!

Il mostro che affrontano nel territorio viene definito dal SIgnore Degli Incubi ma anche dal Narratore dello scenario (in questo caso l'Orso Teddy).

Lo scontro è stato vinto dall'Orso Teddy che ha raggiunto il suo Desiderio vincendo il Reame, ma ha poi ceduto alla tentazione (per potenziarsi) di rimanere nel Desiderio, oltretutto sono stato io "Signore degli Incubi" a tentarlo di rimanere! La cosa è davvero tremenda, perché se è vero che puoi ancora potenziarti (e in modo molto più veloce del normale), l'"azzardo" diventa alto e ho visto il giocatore terrorizzato di perdere, poi esaltarsi quando è riuscito ad ottenere un bonus cospicuo e a dichiarare di aver vinto! Soprattutto perché gli altri giocatori in un modo o nell'altro sono usciti dalla scena (andando appositamente sulla casella Sveglio e facendolo sembrare un normale incidente di percorso ahaha!).

Seconda nel mondo onirico di Stefano, che impersonava se stesso, che di notte ha il terrore di trovare il frigorifero vuoto, ovviamente il desiderio è un modo dove mangiare di continuo! Lo scenario era un'enorme frigorifero animato che mangiava enormi quantitativi di cibo facendo impazzire il nostro Stefano! Il Mostro invece creato è stato un Dietologo (io l'avevo creato magro attrezzato con bilancia e fettuccia per misurare i cm di panza), Stefano mi ha aggiunto che sono ciccione e Teddy (che aveva un'alleanza con Stefano per via del Limite) un modo di parlare: "Devi dimagrire... Devi dimagre".

Anche Stefano riesce a vincere il suo regno, non con poche difficoltà, scontri davvero belli e non immaginate le risate!

Arriviamo all'ultimo territorio quello di Alessandro che ha paura di esser soffocato da un Cuscino e non vuole esserlo perché ha un harem di 100 donne ad aspettarlo! Il mondo era un labirinto di cuscini in cui i cuscini al suo passaggio cercano di soffocarlo! Il mostro una donna armata di cuscino, al quale è stato aggiunto un enorme culo e una vitina stretta stretta, e per finire Stefano alleato di Alessandro me l'ha resa anche Monca di gambe! LOL

Qui purtroppo succede l'inaspettato, una mia tattica bastarda porta in tentazione Stefano, che si potenzia ma si avvicina pericolosamente ad Incubo, e ZAC riesco a farlo trasformare!!!

Quindi combattimento nel palazzo della principessa dormiente, il campione è Teddy che ha più punti, sarà a lui a narrare, bellissimo scontro nel palazzo, ma Stefano ha la meglio! Non sto bene a spiegarvi cosa sia successo, ma vi dico che molto influenza il meta gioco e le scelte tattiche! In pratica Alessandro per evitare che Manuele prendesse altri punti, si è buttato fuori gioco, in questo modo Manuele era solo contro l'Incubo Stefano, Manuele poteva vincere erano più o meno pari, ma fa un paio di sbagli tattici e ZAC fine dei giochi!

Il SIGNORE DEGLI INCUBI ha vinto!

Commenti dei giocatori:
Alessandro estremamente soddisfatto, adora la tattica, la narrazione condivisa e la velocità di gioco.
Stefano divertente, tattico, semplice e allo stesso tempo molto narrativo!
Emanuele è rimasto sorpreso immediatamente, esaltato, si è divertito da pazzi e ora mi stresserà in eterno per rigiocarci (e odia i giochi per One Shot!)
Giovanni leggerissimo fare il Signore degli Incubi, è proprio come essere un altro giocatore, tattico, divertente tentare i giocatori parlandogli nel metagioco "ahah". Ho apprezzato molto che non si crea astio fra giocatori, è davvero impossibile se non nelle ultime fasi del gioco sapere se si sta giocando collaborativamente (cosa possibile) o c'è qualcuno che sta facendo tattiche di minaggio verso gli altri giocatori!

Tutti hanno apprezzato: il regolamento facile e privo di calcoli.

Durata partita: 3 ore (anche meno considerando le varie pause di cazzeggio)